Skip to content

LE VIGNE Barolo 2007

 

Note di degustazione

Vino di eccezionale misura, di ricco e persistentissimo volume.

Impressiona il suo naso, un blocco di frutta carnosa, più nero all'olfatto che al colore. Notevole la morbidezza di ingresso, buono il controllo e grande la dolcezza del tannino.

Nel dopo bocca torna la frutta, una prugna morbida che lascia spazio a note speziate e mentolate.

Ancora una volta l'assemblaggio di differenti provenienze ha dato origine alla miglior espressione di equilibrio e potenza.

 

Punteggi per l´annata 2007
Wine Advocate 99 points

Stephen Tanzer 93 points
James Suckling 96 points
Wine Spectator 94 points
Falstaff 95 Punkte
Gambero Rosso 2 bicchieri

I Vini di Veronelli 3 stelle

 

Download scheda

 

Andamento dell'annata 2007

L'annata 2007 è iniziata con un inverno piuttosto anomalo, mite e siccitoso, che ha portato le piante al germogliamento - in alcuni casi - con 20 giorni di anticipo.

 

Estate nella norma, con temperature mai al di sopra dei valori medi.

Anche le piogge, nella media e ben distribuite nel corso del ciclo vegetativo, hanno contribuito allo sviluppo regolare delle viti.

 

Durante il mese di Luglio, un periodo più fresco ha rallentato il susseguirsi delle fasi fenologiche ma nonostante questo a metà Settembre le uve erano già prossime alla maturazione.

 

In sintesi, un ciclo vegetativo normale, semplicemente anticipato di 15-20 giorni rispetto alla norma.

 

Vendemmia: individuale per ciascun vigneto, dal 24 Settembre al 7 Ottobre.

 

Annata

 

sibi et paucis

powered by webEdition CMS